Home Le notizie
 Virtus Bologna: la Champions League è tua

Virtus Bologna: la Champions League è tua

126
0
virtus bologna Sportstar Magazine

La Virtus Bologna è Campione d’Europa di basket 2019. La squadra di Djordjevic si aggiudica la Champions League battendo nella finale di Anversa Tenerife, vincitrice nel 2017, 73-61. Per la Virtus Bologna è il primo successo della sua storia nella competizione, il quinto a livello europeo.

Di fronte a circa 18mila spettatori, i bianconeri disputano una partita quasi perfetta, forti di una difesa rocciosa e di un attacco in grado di andare a canestro con continuità. Tenerife è tenuto sempre a distanza, alla prima sirena il punteggio è 20-8 per la Virtus, con gli spagnoli tenuti al 18% al tiro contro il 53% delle V nere. Bologna preme, sale in cattedra M’Baye che infila una tripla e porta a 14 i punti personali, portando la Virtus sul 38-24 all’intervallo lungo.

Nel terzo quarto la storia non cambia: nonostante una timida reazione degli Spagnoli con White, Aradori e Punter ricacciano Tenerife a 15 punti di distanza. A 10 minuti dal termine della gara la Virtus Bologna è in vantaggio 58-44.

Gli spagnoli tornano in gara, fino a -7 a tre minuti dal termine ma prima Mario Chalmers e poi Punter chiudono il match sul 73-61. La Virtus Bologna è Campione d’Europa per la prima volta nella sua storia, capitan Pietro Aradori alza il trofeo insieme al patron Massimo Zanetti.

L’ultimo trionfo europeo per la Virtus Bologna risale alla stagione con 2008-2009 quando i bianconeri vinsero la EuroChallenge.

Virtus Bologna – Iberostar Tenerife, il tabellino

Virtus Segafredo Bologna 73
Iberostar Tenerife 61

VIRTUS SEGAFREDO BOLOGNA: Punter 26, Martin 2, Moreira 4, Pajola ne, Taylor 4, Baldi Rossi, Cappelletti ne, Kravic 4, Chalmers 8, Aradori 9, M’Baye 16, Coornooh. All. Djordjevic.

IBEROSTAR TENERIFE: San Miguel 3, Staiger 3, Iverson 11, Richotti ne, Niang 2, Brussino 2, Bassas 5, Saiz 1, Abromaitis 18, Gillet 3, Beiran 9, White 4. All. Vidorreta.

Arbitri: Rosso, Kozlovskis, Poursanidis.
Note: parziali 20-8, 38-24, 58-44
Tiri da due: Virtus 17/38; Tenerife 13/28. Tiri da tre: 7/16; 5/37. Tiri liberi: 18/26; 20/23. Rimbalzi: 32; 44.

Foto: Virtus Segafredo Bologna FB