Home Approfondimenti Il futuro del basket Management: nasce la formazione per i futuri dirigenti

Il futuro del basket Management: nasce la formazione per i futuri dirigenti

11
0
basket-manager-formazione-sport-star-magazine

Sport Business Academy si distingue ancora una volta per l’innovazione e l’espansione dei suoi orizzonti accademici, inaugurando il primo Master dedicato ai futuri manager del basket. Questa iniziativa nasce sull’onda del successo consolidato dal Master per Manager calcistico, testimoniando un approccio aperto e dinamico verso le nuove esigenze del mercato sportivo.
Il basket, con la sua crescente popolarità e professionalizzazione, richiede figure professionali sempre più qualificate, capaci di navigare le complessità del settore a livello nazionale e internazionale. È in questo contesto che Sport Business Academy ha deciso di lanciare il Master per Basket Manager, un programma studiato appositamente per formare i leader di domani nel mondo della Pallacanestro.
Il corso si rivolge a un pubblico eterogeneo, comprendendo appassionati del settore, ex atleti che desiderano reinventarsi professionalmente e laureati desiderosi di intraprendere una carriera dirigenziale nel basket. Questo ampio spettro di destinatari riflette la volontà di aprire le porte a chiunque abbia la passione e l’ambizione di fare la differenza in questo campo.
L’obiettivo del Master è ambizioso quanto concreto: fornire ai partecipanti un bagaglio di competenze manageriali avanzate, indispensabili per affrontare le sfide del settore a 360 gradi. Dai fondamenti di marketing sportivo alla gestione delle risorse umane, passando per l’organizzazione di eventi e la negoziazione dei contratti, il programma si propone di offrire una formazione completa e all’avanguardia.
Un elemento distintivo del Master per Basket Manager è la stretta collaborazione con diverse società di Serie A e il patrocinio della FIP (Federazione Italiana Pallacanestro). Queste partnership non solo garantiscono agli studenti un contatto diretto con il mondo professionistico del basket, ma offrono anche opportunità uniche di networking e inserimento lavorativo.
Inoltre, per coloro che sono già tesserati con la Federazione Italiana Pallacanestro, il Master riconosce la formazione come parte del Progetto di Formazione
Un passo importante verso la professionalizzazione e l’innovazione nel settore sportivo. Offrendo una formazione di alto livello e stretti legami con il mondo professionistico.

Interviene la Dott.ssa Sharon Renna, Project manager di Sport Business Academy

Mi chiamo Sharon Renna e all’interno di Sport business Academy sono una Project Manager; mi occupo di analizzare il mercato, studiare i competitor e progettare percorsi formativi in ambito sportivo. Alla base di tutto c’è una grande passione per lo sport, luogo di valori positivi che cerco di trasmettere al mio team, e tra questi lealtà, rispetto, collaborazione, impegno e sacrificio.

Quali sono le sfide che SBA intende affrontare in ambito formativo e qual è la mission dell’ente di formazione?
La sfida di SBA è quella di continuare a crescere, proponendo nuovi corsi, nuove sedi e stringendo partnership sempre più prestigiose, come quella con la FIP. In questo modo si conferma ente di riferimento per la formazione nel settore sportivo. Tutto questo necessita di impegno, entusiasmo e costanza, strumenti che ci permetteranno di raggiungere gli obiettivi e a puntare sempre in alto. “La salita è dura ma quando arrivi in cima il panorama è fantastico”, si dice; bè, allora non resta che visualizzare la meta, crederci fino in fondo, lavorarci ogni giorno e conquistarla!

sharon-renna-sport-business-academy