Home Le notizie
 Euro 2020, sorteggiati i gironi di qualificazione. L’Italia pesca la Bosnia di...

Euro 2020, sorteggiati i gironi di qualificazione. L’Italia pesca la Bosnia di Pjanic e Dzeko

83
0
Euro 2020 Sportstar Magazine

Al Convention Centre di Dublino sono stati sorteggiati i gironi di qualificazione ad Euro 2020, il primo campionato europeo di calcio che nella fase finale sarà itinerante abbracciando 12 diverse città europee (Copenaghen, Bucarest, Amsterdam, Dublino, Bilbao, Budapest, Glasgow, Baku, Roma, Monaco di Baviera, San Pietroburgo, Londra).

L’urna è stata benevola con gli uomini di Mancini che sono capitati in un girone (J) abbastanza abbordabile composto da Bosnia, Finlandia, Grecia, Armenia e Liechtenstein. Evitate, fortunatamente, squadre più ostiche come Germania, Danimarca e Svezia.

Il team più pericoloso del girone è senza ombra di dubbio la Bosnia che annovera tra le sue fila gli “italiani” Pjanic e Dzeko.

Alla fase finale di Euro 2020 passano, comunque, le prime due classificate di ogni girone. Traguardo ampiamente alla portata per gli azzurri sia per la caratura degli avversari sia per i progressi mostrati nelle ultime partite dagli uomini di Roberto Mancini.

E poi, dopo la delusione della mancata qualificazione agli ultimi Mondiali, non si può assolutamente fallire.

Euro 2020, tutti i gruppi

GIRONE A: Inghilterra, Repubblica Ceca, Bulgaria, Montenegro, Kosovo
GIRONE B: Portogallo, Ucraina, Serbia, Lituania, Lussemburgo
GIRONE C: Olanda, Germania, Irlanda del Nord, Estonia, Bielorussia
GIRONE D: Svizzera, Danimarca, Repubblica d’Irlanda, Georgia, Gibilterra
GIRONE E: Croazia, Galles, Slovacchia, Ungheria, Azerbaijan
GIRONE F: Spagna, Svezia, Norvegia, Romania, Isole Faroe, Malta
GIRONE G: Polonia, Austria, Israele, Slovenia, ERJ Macedonia, Lettonia
GIRONE H: Francia, Islanda, Turchia, Albania, Moldova, Andorra
GIRONE I: Belgio, Russia, Scozia, Cipro, Kazakistan, San Marino
GIRONE J: Italia, Bosnia Erzegovina, Finlandia, Grecia, Armenia, Liechtenstein