Home Gli eventi Tutto pronto per Athletes Academy. Al via la giornata di formazione gratuita...

Tutto pronto per Athletes Academy. Al via la giornata di formazione gratuita per preparare gli atleti al post carriera

9
0
ATHLETES ACADEMY

Manca davvero poco al taglio del nastro di “Athletes Academy”, l’evento organizzato da Sportive Digitali e la Sport Business, dedicato a tutti gli atleti di ogni genere e disciplina che vogliono investire nella propria formazione per prepararsi alla vita professionale del post carriera avrà inizio il 29 marzo, come annunciato.
A ospitarlo sarà il Museo del Calcio di Coverciano. In questa location simbolo dello sport, si svolgerà in forma gratuita e vedrà coinvolti 40 atleti e atlete di discipline olimpiche e paralimpiche che parteciperanno a due lezioni formative/informative attorno ai temi delle nuove professioni legate alla sport industry.

L’intento è quello di aiutare gli atleti presenti a orientarsi nella scelta formativa per individuare il proprio posto all’interno di due aree: la prima dedicata al management sportivo e l’altra alle figure tecniche che ruotano attorno allo sport.

“Athletes Academy rappresenta per molti sportivi la possibilità di costruire una carriera dopo quella vissuta “sui campi”, facendo tesoro dell’esperienza portata avanti in tanti anni. – spiega Nicola Carbonara, Ceo di Sport Business Academy – . Nello stesso tempo pone un focus sull’esigenza di un completamento, un ampliamento e un aggiornamento della formazione acquisita, arricchendola con contenuti e competenze che sono necessarie e urgenti in questo settore sempre in evoluzione. Sport Business Academy fa proprio questo: cerca di far incontrare il mondo dello sport e del management con la domanda del mercato del lavoro, fornendo a quanti vorranno proseguire la propria carriera nello sport tante occasioni e soprattutto strumenti di eccellenza per ricoprire al meglio determinati ruoli”.

Athletes Academy: chi interverrà

Ad intervenire nel corso della manifestazione saranno alcuni ospiti particolari:

Matteo Marani, Presidente della Fondazione del Museo del Calcio di Coverciano.
Raffaella Masciadri, Presidente della Commissione Atleti del CONI, ex capitana della Nazionale di basket femminile e componente della FIBA World Players Association (Associazione mondiale giocatori/trici di pallacanestro).
Alessandra Ortenzi, Autore Hoepli e Maggioli, giornalista ed esperta di strategie digitali e PR sportive e docente nei master di Comunicazione e Management dello Sport.

Quali saranno i temi dei Workshop di formazione

Dopo un introduzione di Matteo Marani sull’importanza della cultura sportiva come base della formazione degli atleti del futuro, i due workshop di formazione saranno affidati alle altre due ospiti.
Nello specifico, Raffaella Masciadri parlerà di: “Il manager dello sport del futuro: indirizzi e motivazioni”.
Quanto aiuta essere atleti se da grande vuoi fare il manager sportivo? Quali sono le carriere e le opportunità che si hanno a disposizione? Lo speech aiuterà a comprendere come diventare un manager sportivo e studiare, fare esperienza e mettersi in gioco affinché il sistema sport evolva, scegliendo il percorso migliore, facendo leva sui propri talenti e sulle proprie inclinazioni. Raffaella Masciadri racconterà la sua esperienza diretta: da capitano della Nazionale di Basket a Presidente della Commissione Atleti del CONI al secondo mandato consecutivo.

Seguirà Alessandra Ortenzi con il suo intervento: “Lo sport tecnologico: la trasformazione delle carriere”

Dal giornalista all’ufficio stampa, dalla gestione dell’evento sportivo alla comprensione delle nuove piattaforme tecnologiche. Tanti sono i percorsi che si aprono come opportunità per i professionisti dello sport del futuro. Essere stati atleti, aiuta? In che modo? Come si fa a scegliere il percorso più congeniale? Sono alcune delle domande alle quali cercheremo di rispondere insieme, analizzando l’impatto che la tecnologia sta avendo sullo sport. Alessandra Ortenzi, autore di testi sul marketing digitale ed esperta di strategie sportive tecnologiche, aiuterà i ragazzi e le ragazze a comprendere quali sono le professioni dello sport del futuro.

athletes academy invito sport star magazine

Come si svolgerà la giornata

Ore 9:30 – Registrazione.
Ore 10:00 – Introduzione della giornata da parte di Matteo Marani.
Ore 10:30 – Presentazione dell’offerta formativa studiata per gli atleti.
Ore 11:00 – Workshop di Raffaella Masciadri “Il manager dello sport del futuro: indirizzi e motivazioni”.
Ore 12:00 – Workshop di Alessandra Ortenzi “Lo sport tecnologico: la trasformazione delle carriere”.
Ore 13:00 – Saluti e consegna attestato di partecipazione.
Ore 13:30 – Break e visita al Museo del Calcio di Coverciano

I due speech in programma, introdurranno l’offerta formativa studiata dalla SBA per gli atleti. Percorsi altamente professionalizzanti erogati in modalità ibrida, attraverso piattaforme tecnologiche all’avanguardia, sotto la guida di docenti che occupano posti di rilievo nel panorama dello sport business nazionale.

I percorsi, uniti all’esperienza diretta nel mondo dello sport e alle skill proprie di ciascun atleta, diverranno strumenti di empowerment utili per la struttura della propria professione nel post carriera.

Come partecipare

Indicazioni per gli atleti

Per le regole legate all’emergenza sanitaria, è necessaria la preventiva prenotazione di uno dei 40 posti a disposizione. Vi ricordiamo che per partecipare è necessario il green pass.
Per iscriversi è necessario usare il link di seguito che vi consente di prenotare la partecipazione gratuita alla giornata formativa: https://bit.ly/AthletesAcademyFI

Indicazioni per giornalisti e istituzioni

Per le regole legate all’emergenza sanitaria, è necessaria la preventiva prenotazione di uno dei 10 posti a disposizione per stampa e istituzioni. Vi ricordiamo che per partecipare è necessario il green pass. Potete scrivere a academy@sportivedigitali.it per opzionare uno dei posti a disposizione.