Home Le notizie
 Tennis, Fognini nelle Top 10 ATP: “Un sogno che si realizza”

Tennis, Fognini nelle Top 10 ATP: “Un sogno che si realizza”

71
0
fognini

Dopo 41 anni un italiano entra nella top 10 del ranking ATP. Il tennista Fabio Fognini è nella storia. Dopo aver battuto il campione Rafael Nadal al Masters di Montecarlo, è il Roland Garros a regalargli una nuova impresa. L’inseguimento è durato 17 anni, da quando Fognini ha iniziato la carriera da professionista. Decisive sono state le rispettive sconfitte di Martin Del Potro contro il russo Karen Khachnov e quella di Wawrinka contro Federer.

E da lunedì prossimo, quando sarà aggiornata la classifica ATP, l’atleta ligure potrà vedere il suo nome nella lista dei migliori dieci tennisti al mondo. Si tratta di un evento storico, soprattutto alla luce del fatto che l’ultima volta in cui un tennista italiano è entrato nella top ten risale al 1979, quando nella lista comparve il nome di Corrado Barazzutti. Ancora prima, invece, tra gli anni cinquanta e sessanta, la stessa classifica venne stilata dal famoso giornalista britannico Lance Tinglay, una delle migliori penne del Times.

La classifica ATP è la consacrazione assoluta per i più grandi giocatori di tennis. Immaginabile quindi la grande soddisfazione di Fabio Fognini, che può azzardare di essere arrivato allo stesso livello di Panatta e Pietrangeli, o anche di De Stefani e Mopurgo.

Raggiungere la Top ten è un po’ il compimento di un sogno – ha detto un contentissimo Fognini -. Mi rivedo bambino sul campo da tennis con la racchetta più grande di me e penso di averne fatta di strada. Il questo momento sono felice e il ringraziamento va alla mia famiglia, a mia moglie e a mio figlio, agli amici e a tutte le persone che mi sono sempre state vicino“.