Home Le notizie
 Rinus Michels miglior tecnico della storia per France Football

Rinus Michels miglior tecnico della storia per France Football

78
0
miglior allenatore della storia del calcio Sportstar Magazine

France Football, nota rivista sportiva francese, assegnataria del Pallone d’Oro, ha incoronato Rinus Michels miglior allenatore della storia del calcio. Il tecnico olandese è il padre del calcio totale che negli anni settanta rivoluzionò il mondo del calcio. Nel suo Palmares, una Coppa dei Campioni, con l’Ajax di un giovane Cruijff (oltre a due scudetti), un argento al Mondiale del ’74 e un oro all’Europeo dell’88, con l’Olanda di Gullit, Rijkaard e Van Basten.

A seguire, sul podio dei migliori 50 allenatori della storia del calcio, ci sono sir Alex Ferguson, manager del Manchester United per ben 27 anni, con il quale ha conquistato due Champions League, e il “nostro” Arrigo Sacchi, altro allenatore capace di rivoluzionare il calcio con il grande Milan degli olandesi.

Ai piedi del podio troviamo due allievi di Michels, Johan Cruyff e Pep Guardiola, e il “colonnello” Valeri Lobanovski, leggenda della Dinamo Kiev, con la quale vinse due Coppe delle Coppe, e della Nazionale russa, portata fino alla finale degli Europei del’88. Lobanovski ebbe soprattutto il merito di essere stato il primo allenatore ad utilizzare la tecnologia per l’analisi delle partite e degli allenamenti, ad applicare la statistica nel calcio e a ricercare un metodo scientifico per la suddivisione delle zone da coprire durante una partita.

Chiudono la Top Ten il Mago Helenio Herrera, vincitore di due Coppe dei Campioni con l’Inter, Carlo Ancelotti (tre Champions League), l’austriaco Ernst Happel (due Coppe dei Campioni in bacheca, unico allenatore ad aver disputato tre finali della massima competizione per club con tre squadre differenti) e l’inglese Bill Shankly, protagonista sulla panchina del Liverpool tra gli anni ’60 e ’70.

Nella classifica dei migliori allenatori della storia del calcio di France Football, sono presenti altri allenatori italiani, a conferma dell’ottima tradizione del nostro Paese: Giovanni Trapattoni (12°), Marcello Lippi (16°), Nereo Rocco (17°), Fabio Capello (21°) e Antonio Conte (49°).

Foto: Gazzetta dello Sport