Home Pillole di sport MotoGP, Valentino Rossi compie 40 anni: “Io in pensione? Ancora presto”

MotoGP, Valentino Rossi compie 40 anni: “Io in pensione? Ancora presto”

90
0
valentino rossi

Quella di arrivare un giorno a “tagliare l’erba nel giardino di casa” era una battuta. Ad ammetterlo è proprio Valentino Rossi, in un’intervista esclusiva rilasciata al TG5. “Sì, era una balla. In realtà ho già provato a farlo ma non mi è piaciuto”.

Domani, sabato 16 febbraio, The Doctor compirà 40 anni. Ma la pensione, il momento di ritirarsi dal mondo delle corse, sembra essere ancora lontano. Valentino, infatti, pare non avere voglia di abbandonare i circuiti di MotoGP. E in effetti, a 40 anni, con 25 di contributi versati, si arriverebbe a 65. Ma per toccare quota 100, ha sottolineato (scherzando ndr): “hai voglia! Sono lontanissimo”.

Motivo per cui, nessun problema. Rossi correrà ancora e, con ogni probabilità, non solo per tutta la durata del prossimo campionato di MotoGP. Nel frattempo, anche Jorge Lorenzo ha voluto fare i suoi auguri personali al Dottore, con un messaggio molto chiaro. “Il tuo talento e la tua ambizione sono molto grandi, spero che tu continui a correre almeno fino a 46 anni, come il tuo numero”.

Ad oggi, le gare sono tra le priorità del numero 46 della Yamaha. Ma non sono “ciò che conta di più nella vita. Sì, sono importanti – conclude Valentino – ma mai quanto la famiglia, la mamma, i miei amici. Quando si è grandi lo si capisce meglio”.