Home Le notizie
 Rally Dakar 2019, al via il 7 gennaio: 5500 chilometri attraverso il...

Rally Dakar 2019, al via il 7 gennaio: 5500 chilometri attraverso il Perù

89
0

Tutto pronto per la 41esima edizione della Rally Dakar. La competizione più famosa al mondo toccherà nuovamente il Sud America, e precisamente il Perù. Ed è la prima volta che questa particolare gara si svolge in un unico Stato, a differenza di quanto accaduto nelle edizioni degli anni passati.

La partenza è prevista per lunedì 7 gennaio da Lima, capitale del Perù. Una corsa famosa per il suo fascino ma anche per la sua pericolosità. Ma che resta, da oltre 40 anni, l’appuntamento tradizionale di ogni inizio dell’anno. Gli italiani in gara saranno 21. Obiettivo è rientrare il prossimo 17 gennaio, sempre a Lima, ma dopo aver percorso 10 tappe e 5541 chilometri, dei quali poco meno di tremila si correranno in prove speciali.

Come sempre il percorso prevede di tutto, zone aride, sabbiose e la cordigliera delle Ande, in un saliscendi impressionante che metterà a dura prova la tenuta meccanica e di guida degli equipaggi. Ma il 70% circa del percorso sarà di dune e deserto. L’ultimo italiano a vincere la Dakar fu il toscano Fabrizio Meoni nell’ormai lontano 2012, in sella a una Ktm, il destino fu poi crudele con il centauro italiano, vittima di un incidente tre anni dopo.

I concorrenti dell’edizione 2019 sono 149. L’elenco completo è disponibile a questo link.