Home Le notizie
 Incidente Sophia Floersch, la pilota di F3 torna a casa dopo l’intervento...

Incidente Sophia Floersch, la pilota di F3 torna a casa dopo l’intervento alla colonna vertebrale

296
0
sophia floersch

Sophia Floersch torna a casa. La pilota tedesca di Formula 3, rimasta coinvolta in un pauroso incidente durante il Gran Premio di Macao del 18 novembre scorso, può tirare finalmente un vero sospiro di sollievo. Inizialmente si era temuto il peggio. Impressionante l’incidente della professionista 17enne, con quella traiettoria dritta per la tangente che sembrava non averle lasciato scampo. Dall’abitacolo è uscita ferita, una brutta frattura spinale che, in un primo momento, ha lasciato presagire il peggio. Poi il delicato intervento, durato ben undici ore. Minuti fondamentali per avere la certezza che si potesse tornare alla normalità.

Così è stato, per fortuna. E dopo neanche dieci giorni in ospedale, Sophia Floersch ha annunciato il suo ritorno a casa, per riabbracciare tutti gli amici e parenti. È stata proprio la pilota ad annunciare il rientro, attraverso la sua pagina Facebook. Tranquillizzando anche, una volta per tutti, i suoi fan che, nel frattempo, non hanno fatto mancare messaggi di supporto e di incoraggiamento.

Si legge, nel lungo messaggio: “Oggi torno a casa. Sono davvero felice di rivedere tutti i miei familiari e i miei amici nei prossimi giorni. Sono ancora sopraffatta da tutto l’affetto che ho avuto da ogni parte del mondo da voi fan. Un grande grazie da parte mia va a tutta la gente di Macao, specialmente i ragazzi in ospedale, Dr Lau, Dr. Chan, Mr. Lei Wai Seng, Maria Elisa Goncalves, Angel Sulanir Goncalves Pacheco e tutte le splendide infermiere, l’intera organizzazione del GP di Macao, Patrick, il dottor Ceccarelli, la Hwa AG e la Mercedes che hanno fatto un lavoro perfetto anche solo aiutando amichevolmente in ogni modo. Io ho celebrato il mio secondo compleanno il 18 novembre 2018 qua a Macao. Ora inizia un nuovo capitolo e non vedo l’ora. Concentriamoci sul 2019“.