Home Le notizie
 Gli Europei di calcio ciechi 2019 si disputeranno a Roma

Gli Europei di calcio ciechi 2019 si disputeranno a Roma

307
0
Europei di calcio ciechi Sportstar Magazine

È arrivata la tanto attesa ufficialità. L’International Blind Sports Federation (IBSA) ha annunciato che i prossimi Campionati Europei di calcio ciechi a 5 categoria B1 si disputeranno a Roma dal 15 al 24 settembre 2019. Un evento importante per tutto il movimento che segue la felice esperienza di Loano del 2013.

La stessa Federazione ha comunicato, inoltre, che gli Europei di calcio ciechi non solo decreteranno la squadra campione del continente, ma offrirà anche la possibilità di qualificarsi ai Giochi Paralimpici di Tokyo 2020.

A mettere in palio il titolo continentale sarà la Russia, che nel 2017 vinse 4-3 ai rigori contro la Spagna la finalissima di Berlino.

Grande soddisfazione da parte di Sandro Di Girolamo, presidente della Fispic (Federazione Italiana Sport Paralimpici Ipovedenti e Ciechi): “Con orgoglio annunciamo la nomina dell’Ibsa e iniziamo sin da ora a preparare un evento di grande prestigio. Gli Europei del 2019 si disputeranno a Roma nel Centro di Preparazione Paralimpica di via Tre Fontane e vedranno la partecipazione di dieci squadre. Le prime due classificate accederanno alle Paralimpiadi di Tokio 2020. Sarà un vetrina straordinaria per il nostro movimento e, grazie alla nostra esperienza e alle nostre competenze, Roma ospiterà una manifestazione di altissimo livello”.

Contestualmente all’annuncio di Roma, la Federazione ha assegnato anche a Abidjan, in Costa d’Avorio, i Campionati Africani di calcio per ciechi.

Foto: Fispic